Viso: pulizia e trattamenti specifici

Il viso è per tutti il proprio biglietto da visita. Esprime di una persona quanto sorride, quanto pensa e quanto tempo passa col suo viso. Iniziamo con il trattamento di pulizia che si svolge effettuando diversi passaggi: il primo è una efficace e rilassante detersione. Successivamente peeling esfoliante per eliminare le cellule che ormai hanno concluso il loro ciclo vitale, vaporizzatore con ozono per dilatare e disinfettare i pori per prepararci quindi alla fase centrale e concreta con la spremitura dei comedoni (punti neri).

Se necessario dedichiamo tempo anche a baffetti e sopracciglia; giungiamo al passo più distensivo e piacevole: il massaggio. Serve a calmare il leggero rossore provocato dalla spremitura;scegliamo quindi di effettuare un buon linfodrenaggio manuale. E’ una manualità delicata e lenta,un rimo della dita e della mano che sale e scende dal collo alla fronte. Per finire stendiamo su viso e collo la maschera purificante o idratante; terminato il tempo di posa necessario, togliamo la maschera e applichiamo la crema specifica come ultimo passaggio. 

Per poi ottimizzare l’aspetto del proprio viso abbiamo a scelta,in base alla necessità della pelle,il trattamento specifico rigenerante, idratante, purificante e anti-rughe. Con il trattamento all’acido glicolico si rigenera e rinnova la pelle. Questo principio attivo viene estratto dalla canna da zucchero. E’ utile per minimizzare le prime rughe e le macchie cutanee; una corretta applicazione stimola il rinnovo cellulare,consente quindi l’esfoliazione delle cellule superficiali della pelle,riattivando così la produzione di elastina naturale e facilitando l’eliminazione di tossine ottenendo una pelle più luminosa e distesa.

La pelle viene prima detersa,si applica il concentrato di acido glicolico che resterà in posa per 5-7 minuti, anche meno se la pelle reagisce con delle zone arrossate,poi una volta risciacquato andremo ad eseguire un massaggio tonificante. Nel nostro viso ci sono tanti piccoli muscoli che hanno molte funzioni come ad esempio masticare, parlare e sorridere;questi movimenti creano a lungo andare dei segni d’espressione più o meno evidenti. La nostra tecnica di massaggio per circa 20 minuti stimola alcuni muscoli e lavora su punti specifici,donando tono e compattezza alla pelle. Applichiamo la maschera idonea e terminati i minuti di posa necessari la togliamo e ultimiamo con la crema. 

L'idratazione è molto importante perché mantiene nella giusta misura il ph e il mantello idro-salino-lipidico, ossia la barriera di protezione naturale. Questi due fattori permettono di mantenere in buono stato l’equilibrio della nostra pelle. La differenza in questo trattamento è nella maschera: in una ciotolina mettiamo insieme più prodotti diventando così una miscela ricca di principi attivi.

Una volta stesa sul viso, lo copriamo con un foglio di cartene per creare un'occlusione che manterrà il buon calore corporeo dato anche dal massaggio tonificante; questo ci serve a dilatare i pori facilitando l’assorbimento del prodotto e a riattivare la circolazione portando nutrimento ed ossigeno. Si continua con la purificazione della pelle per acne o foruncoli.

Per questi inestetismi applichiamo argilla naturale e creme utili a calmare e disintossicare la pelle; alterniamo a questi trattamenti anche la pulizia del viso per ottimizzare lo stato della pelle. La tecnica di massaggio d’obbligo è il linfodrenaggio per le sue funzioni descritte nel paragrafo precedente. 

Per un appuntamento conoscitivo o per avere maggiori informazioni sui nostri servizi, non esitare a contattarci allo 0376 369739 o alla mail info@estetica-mantova.it!


Condividi sui social: